HOME
DOPPIAGGIO
CAMPAGNA
ANTI-RIDOPPIAGGIO
BIOGRAFIE
OSCAR
HOLLYWOOD
PICTURES
CARTOONS

The Mouse Comes To Dinner

 

Casa di Produzione: MGM
Serie animata: Tom and Jerry
Personaggi: Tom, Jerry, Mammy-Two-Shoes, Toots
Regia: William Hanna and Joe Barbera
Voci: William Hanna ... Tom
Lillian Randolph ... Mammy Two-Shoes
Animazione: Irv Spence, Kenneth Muse, Pete Burness, Ray Patterson
Musiche: Scott Bradley
Produttore: Fred Quimby
Data di uscita: 5 maggio 1945
Originally Released Theatrically
Numero di produzione: 4505
Fotografia: Technicolor
Nazionalità: USA
Durata: 7 minuti


Appena Mammy prepara una cena speciale, subito Tom chiama e invita la sua bella gattina Toots. A tavola Tom fa il signore con la bella, ma Jerry non ci sta e iniziano tra i due una serie di dispetti che porteranno la cena a una conclusione comica.

I registi Hanna e Barbera creano una storia semplice, ma piena di trovate geniali, Tom un gatto gentleman con la sua bella gattina, mentre Jerry dapprima viene usato come suo servitore, poi inizia una guerra tra posate e pietanze mai visto fino a quel momento. Tom e la gatta Toots parlano in questo cartone animato. Ottima l'animazione e molto incalzanti le musiche di Bradley. Il titolo inziale era "Mouse To Dinner". Numerose canzoni: "Screwy Truant" e "Little Jerry Mouse" di Scott Bradley, "I Got It Bad" di Duke Ellington, "You Were Meant For Me" di Nacio Herb Brown, "Sweet and Lovely" di Gus Arnheim, "Don't Get Around Much Any More" di Duke Ellington, "Anchors Aweigh" di "Lieutenant Charles A. Zimmerman.

 

 

 

© CiakHollywood ©