HOME
DOPPIAGGIO
CAMPAGNA
ANTI-RIDOPPIAGGIO
BIOGRAFIE
OSCAR
HOLLYWOOD
PICTURES
CARTOONS





















FESTA D'AMORE

(State Fair)




Regia: Walter Lang
Cast: Jeanne Crain ... Margy Frake
Dana Andrews ... Pat Gilbert
Dick Haymes ... Wayne Frake
Vivian Blaine ... Emily Edwards
Charles Winninger ... Abel Frake
Fay Bainter ... Melissa Frake
Donald Meek ... Hippenstahl
Frank McHugh ... McGee
Percy Kilbride ... Dave Miller
Harry Morgan ... Barker
Jane Nigh ... Eleanor
William Marshall ... Marty
Phil Brown ... Harry Ware
Sceneggiatura: Oscar Hammerstein II, Paul Green, Sonya Levien da una storia di Philip Stong
Fotografia: Leon Shamroy (Technicolor)
Montaggio: J. Watson Webb Jr.
Scenografie: Lyle R. Wheeler, Lewis H. Creber, Thomas Little, Al Orenbach
Costumi: RenÚ Hubert
Musiche: Cyril J. Mockridge, Alfred Newman, Edward B. Powell, Gene Rose
Produttore: William Perlberg per la 20th Century Fox
Anno: 1945 NazionalitÓ: USA colore 100 min.
1 Oscar: miglior canzone (Richard Rodgers, Oscar Hammerstein II per "It Might as Well Be Spring") 1 NOmination: miglior colonna sonora per film musicale




Storia della famiglia Frake che giunta a Dallas per partecipare alla Fiera dello Stato del Texas ottiene: il padre, Abel (Winninger) il premio per miglior verro Hampshire, la madre, Melissa (Bainter) per il miglior sugo, la figlia Margy (Crain) s'innamora del giornalista Pat Gilbert (Andrews), il fratello Wayne (Haymes) capirÓ che farsela con le ragazze come Emily Edwards (Baline) si finisce per sposarle.

Discreto musical, rifacimento del 1933 diretto da Henry King, ma questa volta arricchito dalle stupende canzoni di Richard Rodgers e Oscar Hammerstein II, ma la regia di Lang non eccelle anzi rischia di far naufragare un film che poteva ottenere pi¨ successo. La sceneggiatura Ŕ anche la causa del banalismo come certe scene o discorsi sull'esaltazione della vita di campagna o persino della liberalizzazione sessuale. Di tutti gli attori si salva solo chi non canta ovvero Dana Andrews, mentre quando canta la Crain viene doppiata da Lou Ann Logan). Oscar per la bella canzone "It Might as Well Be Spring". Uscý nelle sale il 29 agosto 1945 e incass˛ solo negli Stati Uniti 4.018.000 dollari.




























Top Back