HOME
DOPPIAGGIO
CAMPAGNA
ANTI-RIDOPPIAGGIO
BIOGRAFIE
OSCAR
HOLLYWOOD
PICTURES
CARTOONS





















GENTE DI NOTTE

(Night People)




Regia: Nunnally Johnson
Cast: Gregory Peck ... Col. Steve Van Dyke
Broderick Crawford ... Charles Leatherby
Anita Bj÷rk ... 'Hoffy' Hoffmeier
Rita Gam ... Ricky Cates
Walter Abel ... Maj. R.A. Foster, MD
Buddy Ebsen ... Sgt. Eddie McColloch
Max Showalter ... Frederick S. Hobart
Jill Esmond ... Frau Schindler
Peter van Eyck ... Sergei 'Petey' Petrochine
Marianne Koch ... Kathy Gerhardt
Ted Avery ... Cpl. John Leatherby
Hugh McDermott ... Maj. Burns
Paul Carpenter ... Eddie Whitby
John Horsley ... Lt. Col. Stanways
Lionel Murton ... Norman Lakeland
Sceneggiatura: Nunnally Johnson da una storia di Jed Harris e Thomas Reed
Fotografia: Charles Clark (Technicolor, CinemaScope)
Montaggio: Dorothy Spencer
Scenografia: Hanns Kuhnert, Theo Zwierski
Costumi: Ursula Maes
Trucco: Fritz Seyfried, Raimund Stangl
Musiche: Cyril J. Mockridge dirette: Lionel Newman
Produttore: Nunnally Johnson per la 20th Century Fox
Anno: 1954 NazionalitÓ: USA colore 93 min.
1 Nomination: miglior soggetto




In piena guerra fredda, a Berlino, i sovietici rapiscono un caporale americano, figlio di un pezzo grosso di Washington, e lo portano nella zona est. Il colonnello Usa Steve Van Dyck (Peck) con la sua aiutante miss Ricky Cates (Gam) comincia le trattative per la restituzione del giovane: in cambio i russi vogliono due coniugi tedeschi.

Suspense e atmosfere cupe da guerra fredda, purtroppo la storia si svolge in maniera confusa sebbene ci siano buone interpretazione (soprattutto di Peck), e altrettanto belli siano i dialoghi realizzati dal regista (che Ŕ uno dei migliori sceneggiatori di Hollywood), che sembra essere pi¨ bravo a scrivere che a dirigere. Questo Ŕ il primo film della Fox, che comincia con una sequenza di apertura e subito dopo inizia il motivo della fanfara del CinemaScope e i titoli di testa. Uscý nelle sale l'11 marzo 1954.




























Top Back