HOME
DOPPIAGGIO
CAMPAGNA
ANTI-RIDOPPIAGGIO
BIOGRAFIE
OSCAR
HOLLYWOOD
PICTURES
CARTOONS























SESTA COLONNA

(All Through the Night)




Regia: Vincent Sherman
Cast: Humphrey Bogart ... Gloves Donahue
Conrad Veidt ... Ebbing
Kaaren Verne ... Leda Hamilton
Jane Darwell ... Mrs. Donahue
Frank McHugh ... Barney
Peter Lorre ... Pepi
Judith Anderson ... Madame
William Demarest ... Sunshine
Jackie Gleason ... Starchy
Phil Silvers ... Waiter
Wallace Ford ... Spats Hunter
Barton MacLane ... Marty Callahan
Edward Brophy ... Joe Denning
Martin Kosleck ... Steindorff
Jean Ames ... Annabelle
Ludwig St÷ssel ... Mr. Miller
Irene Seidner ... Mrs. Miller
James Burke ... Forbes
Ben Welden ... Smitty
Hans Schumm ... Anton
Charles Cane ... Sage
Frank Sully ... Spence
Sam McDaniel ... Deacon
Sceneggiatura: Leonard Spigelgass, Edwin Gilbert da una storia di Leo Rosten, Leonard Spigelgass
Fotografia: Sidney Hickox
Montaggio: Rudi Fehr
Scenografie: Max Parker
Costumi: Howard Shoup
Trucco: Perc Westmore
Musiche: Adolph Deutsch dirette: Leo F. Forbstein
Produttore: Hal B. Wallis per la Warner Bros
Anno: 1941 NazionalitÓ: USA b/n 107 min.




Dopo la morte di un suo amico, il delinquente Gloves Donahue (Bogart) decide di indagare sull'assassinio. In breve tempo si ritrova alle calcagna un'organizzazione di spie naziste della Gestapo composte da Ebbing (Veidt), Pepi (Lorre), Madame (Anderson).

E' un film ben fatto, realizzato subito dopo l'attacco a Pearl Harbor, nel quale si mescola il genere noir con quello di propaganda. Su tutti spicca come sempre Bogart, istrionico, ironico e talvolta spaccone. Bene gli altri attori di contorno. Buona la regia di Sherman. Censurata la battuta di Bogart: "c'Ŕ lo zampino dell'Fbi in tutta questa sporca faccenda". Uscý nelle sale il 2 dicembre 1941 e cost˛ 750 mila dollari.





Trailer concesso da


























Top Back